6/7 Febbraio 2014 – Gare fis Junior

Sotto una fitta nevicata, oggi, sulla Benevy di Valgrisenche, Chiara Damia e Mathieu Boldrini si sono imposti nel secondo Slalom Fis Junior del programma. Organizzato dal locale Sci club, si sono presentati in 147 al cancelletto di partenza, per due manche da 51 e 50 porte.

A un mese di distanza dalla prima vittoria, secondo successo in carriera in una Fis Junior regionale per Chiara Damia (Sc Courmayeur MB), anche prima Aspirante al traguardo, con il crono di 1’43”74, brava a rimontare nella seconda manche e precedere le prime due Junior: di due soli centesimi, Laura Gassino (1’43”76) e di 1/10 Benedetta De Martino (1’43”84; leader del circuito Birra Moretti Zero di categoria), entrambe dello Sc Pila. Quarta posizione, la capoclassifica del circuito regionale Aspiranti, Margaux Truc (Sc Aosta; 1’45”24) e, quinta, a completare il podio Junior, Giulia Pession (Sc Chamolé; 1’45”72). Sesta, terzo gradino del podio Aspiranti, Carlotta Mazzocco (Sc Chamolé; 1’45”84).

È per la prima volta sul gradino più alto del podio di una gara Fis regionale, Mathieu Boldrini (Sc Aosta), che con il crono di 1’31”79, conquista il primo successo dopo tre terzi posti, l’ultimo proprio nello Slalom di ieri, a Valgrisenche. Alle sue spalle, a 19/100, secondo Junior, il vincitore del giorno precedente, Matteo Pellissier (Sc La Thuile Rutor; 1’31”98) e, terzo, il primo Aspiranti, attardato di 43/100, Federico Vietti (Sc Pila; 1’32”22). Quarta e quinta posizione ad altri Junior: Jean-Daniel Pession (Sc Chamolé; 1’32”74) e Luca Brambilla (Sc Crammont MB; 1’32”92). A completare il podio Aspiranti, al 12° e 13° posto troviamo Alessandro Paini (Sc Aosta; 1’36”15) e Andrea Lerede (Sc Gressoney MR; 1’36”78).

Scrivi un commento

*

captcha *